Bonisoli: Italian Pavilion ben rappresenta l’Italia e il cambiamento

“Visitando l’Italian Pavilion quest’anno ho trovato uno spazio innovativo e interessante. L’Italia è un Paese con una grande storia e contenuto e, in questo spazio, tutto ciò si percepisce: arte, cinema e design innescano un continuo scambio e contaminazione”

La Commissione europea incontra i professionisti al Lido

Sabato 1 settembre dalle 14.30 alle 16:00 (Hotel Excelsior, Italian Pavilion - piano spiaggia) l'incontro "Il nuovo quadro finanziario UE: opportunità per l'industria audiovisiva italiana". Un‘occasione da non perdere per conoscere le politiche future di sostegno al settore, 

La promessa di Clooney: terminate le riprese a Cinecittà

George Clooney ha appena terminato le riprese della serie tv Catch 22, presso gli Studi di Cinecittà: il presidente e AD di Istituto Luce Cinecittà, Roberto Cicutto, lo ringrazia pubblicamente, dopo la promessa fatta dall’attore americano un anno fa al Lido di Venezia

Cinema e scaramanzia: superstizioni, riti e amuleti del cinema

Non dire viola – Superstizioni, riti e amuleti del cinema è un libro di Luce Cinecittà dedicato al rapporto tra superstizione e grande schermo. Con la prefazione di Luciano De Crescenzo, la cura di Nicole Bianchi e il contributo storico di Italo Moscati

Di che colore è il cinema italiano?

 8½ dedica la cover del nuovo numero di settembre a cromofobia e cromofilia nel nostro cinema. Edito da Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con la DG Cinema del MiBACT e Anica, il bimestrale ripercorre il passaggio dal bianco e nero al colore nella società italiana 

L'Italian Pavilion porta il '68 a Venezia

 Ispirato all'anniversario del '68 in Italia l'Italian Pavilion a Venezia celebra quei formidabili anni in cui il dialogo tra l'arte contemporanea e il cinema dimostrava l'estrema vitalità della cultura italiana. Molti gli eventi in programma, tra cui il Focus Cina e Kazakistan, la presentazione dati annuali MiBAC, la consegna dei premi Migrarti, Zavattini e Nuovo Imaie, la presentazione del volume "Non dire viola", dedicato a superstizioni e riti del cinema italiano 

Quintetto d’italiani al TIFF

 Ben quattro i titoli già annunciati che parteciperanno al prossimo Toronto International Film Festival (6-16 settembre): Loro di Paolo Sorrentino, Dogman di Matteo Garrone, Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis e il nuovo film di Roberto MinerviniWhat you gonna do when the world’s on fire? in concorso di Venezia 75. Annunciato in Discovery anche anche Fiore gemello di Laura Luchetti

Italian Screenings. Il mercato del cinema italiano conferma “quota cento”

Gli Italian Screenings, unico mercato annuale del cinema italiano, tenutisi a Napoli dal 27 giugno al 1 luglio, ha confermato il trend positivo dello scorso anno. Ecco i numeri della 15° edizione: 15 le società di vendita internazionali, i “world sales”; 115 i buyers, ovvero i distributori cinematografici che dall’Asia, dal Nord e Sud America, Europa, Medio Oriente e Oceania, sono venuti a vedere i nuovissimi film italiani.30 i titoli presentati di cui 19 anteprime mondiali

Ministro Bonisoli: Cinecittà decisiva per l'industria culturale

Il ministro in visita agli studi di via Tuscolana: “Non ero mai stato a Cinecittà, un’esperienza quella di oggi che mi aiuta a capire quanto sia importante per lo Stato il ruolo di guida nel definire le politiche di sviluppo del sistema audiovisivo italiano. E Cinecittà è un tassello molto importante all’interno di questo disegno”